GSA MILANO – VOLLEY SABBIO 3-2

GSA MILANO – VOLLEY SABBIO 3-2
( 23-25, 20-25, 25-19, 25-21, 15-11 )

SCORES: Federici (K) 21, Lazzari 16, Pizzoni 2, Facchinetti Fi 4, Cozzi 6, Giacomini 9, Bellini 1, Facchinetti Fe 3, Cavallo, Malagnini (L);

Martedì 8 maggio va di scena a Carate Brianza il penultimo appuntamento per la squadra Valsabbina, che prova a puntellare il settimo posto;

Mister Bertelli schiera il sestetto di partenza composto dalla diagonale Federici-Facchinetti come opposto e palleggio, Cozzi e Lazzari schiacciatori, Pizzoni e Giacomini al centro, libero Malagnini;

Parte forte Gsa che mette subito sotto Sabbio di 2 lunghezze salvo poi “correggere” con imperfezioni ed errori che invece Sabbio riesce a limitare; a metà set la svolta con 4 errori punto di fila da parte dei padroni di casa con gli ospiti che riescono a passare avanti conservando il vantaggio fino a fine set;

Secondo set quasi fotocopia del primo: alti e bassi da parte di entrambe le formazioni premiano alla fine ancora gli ospiti, complici un altro break a metà set subito da GSA;

Il terzo set comincia con il cambio in regia: Cavallo subentra a Facchinetti ( a metà set Bellini sostituirà Pizzoni ); buona la partenza da parte di entrambe le squadre, finché Sabbio non comincia a subire inaspettatamente, soprattutto in ricezione, limitando l’azione di Cavallo, obbligato a giocare palle scontate e garantendo ai milanesi maggiore attenzione e organizzazione; gli errori nel finale consegnano il set ai milanesi.

Il quarto set segue lo stesso passo del precedente: Sabbio fatica e parte subito dietro, Gsa tiene il ritmo nonostante un paio di svarioni non sfruttati dagli ospiti che lasciano il parziale ai padroni di casa.

Quinto set inizialmente dominato dai padroni di casa: pronti via e 3-0, poi 6-2 e 9-4 dopo il cambio campo; da qua qualcosa si inceppa nei padroni di casa, che con errori gratuiti o ricostruzioni avversarie, subiscono un parziale di 6-1, trovandosi poi finalmente nell condizioni di girare a 12-10; qui poi è Sabbio che torna a subire, lasciando set e vittoria a Gsa;

Contro Gsa, ultima trasferta per il volley Sabbio, che chiuderà Sabato 12 maggio davanti al proprio pubblico una buona stagione, anche fatta di alti e bassi che la squadra, soprattutto in trasferta, dovrà necessariamente correggere aumentando l’efficienza per trovare maggiore concretezza e  punti al di fuori del PalaSabbio.