Trasferta impegnativa!

Volley Sabbio

Federici, Lazzari 11, Signorelli  9, Magagnini, Pizzoni, Facchinetti Fi 16, Cozzi 2, Giacomini 7, Bellini, Bianchini 8, Mogni 2, Favagrossa e Malagnini.

All. Scatoli.

Desio Volley Brianza

Costa, Plastina, Boncoroni, Cucinotta, Roncoroni, Valdesi, Stasuzzo, Corti, Barone e Ruo, Monti e Samdietri.

All. Valdes.

Senza Facchinetti Federico assente per malattia per il volley Sabbio partono Facchinetti e Lazzari schiacciatori ricevitori, Giacomini e Bianchini a centro, Signorelli opposto, Mogni in regia e Malagnini libero.

Fin dai primi scambi si intuisce che non sarà una partita semplice, nessuna delle due formazioni riesce a prendere un significativo distacco sull’avversaria ma è il Desio che dalla metà del set riesce a portarsi due punti sopra al Sabbio e mantenerli fino alla fine guadagnando il set 26 a 24.

Secondo set simile al primo, vani i tentativi di mister Scatoli che chiama in campo Cozzi su Lazzari e il anche il secondo set si conclude in favore del Desio con il punteggio di 25 a 21.

Il terzo set inizia nei peggiori dei modi per il volley Sabbio, troppi errori e i padroni di casa ne approfittano per prendere le distanze.

Con il punteggio di 15 a 7 per il Desio, quando la partita sembrava portasse all’inevitabile sconfitta della squadra valsabbina, il volley Sabbio riesce a rientrare in partita riducendo gradualmente le distanze fino ad impattare prima sul 22 pari e poi vincendo il set con il punteggio di 25 a 22.

Nel quarto set si torna allo stallo dei primi due set anche se questa volta è il Sabbio che riesce a prendere il vantaggio di qualche punto e mantenerlo chiudendo il set per 25 a 21.

Quinto set giocato punto a punto fino al 9 pari dove un improvviso calo del volley sabbio permette agli avversari di prendere le distanze e chiudere il set con il punteggio di 15 a 11.

Buona prova di carattere per la squadra valsabbina che conquista un punto, prossima partita il prossimo sabato a Sabbio contro il Crema.