Sconfitta con SDL

VOLLEY SABBIO: TREND POSITIVO INTERROTTO

La netta sconfitta casalinga del Volley Sabbio nel derby contro SDL interrompe la serie di vittorie delle partite precedenti.

Sabato 15 dicembre si è disputata la decima di campionato per un Volley Sabbio che per la seconda settimana consecutiva respira aria di derby. Questa volta gli avversari sono i gorilla bresciani dell’SDL.

Per affrontare lo scontro, coach Scatoli propone un sestetto così composto: Lazzari e Cozzi ali, Bianchini e Pizzoni al centro, Facchinetti Fe. al palleggio con Signorelli opposto, libero Malagnini.

Già dal fischio di inizio l’atmosfera si fa incandescente. In campo lo scontro è ad armi pari, e quando Sabbio prova ad allungare, SDL non si lascia intimidire e recupera immediatamente. Le due squadre se le danno di santa ragione ma nessuna riesce a rompere il sostanziale equilibrio del parziale. Sabbio crea la prima occasione per un set point, ma questa viene sprecata malamente, e le due rocambolesche giocate successive portano il tabellone a sorridere agli avversari, 24-26.

Nel secondo set Scatoli gioca la carta Facchinetti Fi. per Lazzari. L’inizio è dei peggiori, un break di 4-0 porta subito avanti la squadra ospite, Sabbio però reagisce ed agguanta il pareggio immediatamente. Le due formazioni giocano punto a punto fino al 10 pari, poi Sabbio permette agli avversari di tornare a fare la voce grossa e subisce colpo su colpo un distacco di ben 10 punti. Quando i padroni di casa rialzano la testa è ormai troppo tardi, 16-25.

Nel terzo parziale il coach dei valsabbini ci prova con Mogni e Bellini su Facchinetti Fe. e Pizzoni. Il nervosismo è palpabile e, nonostante un buon inizio per Sabbio, i primati dall’altro lato della rete non si scoraggiano. Sabbio accumula 4 punti di vantaggio, poi però un cartellino rosso inaugura una serie di errori gratuiti che ristabiliscono la parità. La squadra sembra non avere ancora perso le speranze, ma non riesce a mantenere i nervi saldi quando la coppia arbitrale si rende protagonista assoluta del finale di questo match assegnando il secondo cartellino rosso. I ragazzi accusano il colpo e creano parecchia confusione, concedendo ancora diversi errori, specie al servizio. È proprio una battuta fuori misura che regala ad SDL l’ultimo punto della partita, 22-25.

È stata una brutta sconfitta per il Volley Sabbio, che comunque in classifica resta al settimo posto, davanti ad SDL per un punto. Sabato prossimo i valsabbini saranno impegnati in trasferta a Cisano Bergamasco contro Edilcoming per l’ultima sfida prima della pausa natalizia.

M.M.

in foto Paolo Scatoli, allenatore.